Intervista a Cesare Marchi, docente tecnico Palmer School

Ogni docente della Palmer School è unico nel proprio genere. Lo è per il percorso che lo ha portato all’insegnamento, lo è per il tipo di passione che ha sviluppato in anni di professione e lo è per la materia peculiare di cui si fa portavoce.

Il nostro docente Cesare Marchi, per esempio, ha da sempre dimostrato una grande abilità per le sfumature più tecniche di questo lavoro. Lui più di altri sa quanto sia importante possedere le basi e i segreti dietro quelli che a un occhio profano possono sembrare semplici ispirazioni del momento. Ma come è arrivato dove è arrivato? Ce lo racconta in questa intervista!

Ciao Cesare. Quando è nata la tua passione per il mondo dell’hairstyle?

Mi reputo un figlio d’arte, poiché sia mia madre che mio padre sono entrambi parrucchieri. Sono sempre stato incuriosito dal colore in tutte le sue forme, e proprio questa è stata la scintilla che mi ha avvicinato al mondo dell’hairstyle.

Quali sono stati i primi passi mossi in questo ambiente?

Ho iniziato il mio percorso formativo frequentando la Palmer School. Poi ho lavorato per due anni in un salone come parrucchiere e successivamente in un’azienda leader nel settore della produzione di prodotti per parrucchieri. Ho lavorato come consulente professionale per parrucchieri per 10 anni. Dopo questo percorso lavorativo sono rientrato in Palmer School in qualità di docente.

Cosa insegni oggi all’interno della Palmer School?

All’interno della Palmer School lavoro come trainer dedicato a tutte le materie tecniche: colore, permanente, mèches, chimica, cosmetologia, comunicazione, fisica… ognuna di queste materie rappresenta una sfumatura del bagaglio culturale che mi impegno ogni giorno a condividere con i miei studenti!

Cosa ti piace di più di questo lavoro?

La cosa che più mi affascina di questo mestiere è il continuo cambiamento di forme e colori e di come queste si incastrino tra loro in modi sempre nuovi e sorprendenti. Riuscire a possederne i segreti è per me fonte di grande orgoglio e passione!

Quali sono le qualità necessarie per chi vuole diventare parrucchiere e aprire il proprio salone?

Sicuramente un parrucchiere non può non possedere curiosità, competenza e passione per questa professione. Dall’incontro di queste tre qualità nasce il vero professionista.

2018-07-02T10:16:17+00:00